Come scegliere le creme per il pancione

Quanti tipi di creme massaggio esistono per la gravidanza? In commercio ci sono tantissime creme per massaggiare pancia, seno e fianchi nel corso della gravidanza realizzate con sostanze dal potere elasticizzante. La prima attenzione da porre è quella di leggere l’Inci dei prodotti per scongiurare la presenza di sostanze nocive.

Come scegliere le creme per il pancione: gli ingredienti migliori delle creme in gravidanza

L’inci è la nomenclatura degli ingredienti presenti in un prodotto cosmetico e, se non siete esperte, non vi preoccupate, esistono diverse applicazioni create per aiutarvi a capire il contenuto dei vostri prodotti preferiti.Eccone 5 gratuite:

  • Cosmetici.
  • Biotiful.
  • Greenity.
  • Inci Ok.
  • EcoBio Control.

Nutrire la pelle concedendosi un momento di benessere, prendendosi cura di sé e del proprio corpo, farà bene anche alla mente. Sappiamo bene quale altalena emotiva si possa affrontare durante la maternità.

Idratare ogni giorno la pelle, specialmente durante la gravidanza, aiuta a mantenere una certa elasticità e tono che non saranno poi persi con le fluttuazioni di peso.

Un’altra azione importante delle creme da utilizzare è quella rassodante alla quale si unisce, per importanza, la funzione elasticizzante.

Gli oli e i burri naturali hanno tutte queste qualità e, nel tempo, si sono rivelati straordinariamente efficaci; tra questi troviamo l’olio di mandorle, quello di argan e il burro di karité.

L’olio di mandorle è un emolliente straordinarioper ogni parte del corpo. Si può applicare sulla pelle ancora umida,dopo la doccia o il bagno, per prevenire le smagliature e per dare maggiore elasticità alla pelle. L’olio di mandorle ha anche effetti tonificanti e rinfrescanti.

L’elevato contenuto di sostanze antiossidanticome tocoferoli, vitamina E, acidi grassi e flavonoidi, che svolgono un’azione di prevenzione dell’invecchiamento dei tessuti cutanei, rendono ideale l’utilizzo dell’olio di argan. Inoltre l’olio d’argan ha proprietà elasticizzanti; applicato sulla pelle è in grado di raggiungerne gli strati più profondi senza lasciare untuosità in superficie.

Il burro di karité è ricco di vitamine e ha ottime proprietà nutrienti e antiossidanti, contiene una grande quantità di componenti protettivi per la pelle che la difendono dalle aggressioni esterne, dal freddo e dalla disidratazione, lasciandola morbida, profumata ed elastica.

In commercio troverete tantissime prodotti lavorati che contengono questi ingredienti. È inoltre possibile preparare, senza alcuna difficoltà, anche burri solidi autoprodotti. 

Per avere cura della propria pelle è importante inoltre mangiare in maniera equilibrata e ricca di elementi e bere molta acqua non dimenticandosi che il fattore genetico è determinante per la comparsa degli inestetismi.

Indipendentemente dal prodotto scelto è importante che il massaggio diventi un’abitudine quotidiana, fin dai primi mesi di gravidanza per rendere così, fin da subito, questo momento, una coccola sia per la mamma che per il bambino.

spot_img

Tag più popolari

spot_img

Potrebbero interessarti...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here