Abbigliamento premaman in inverno e primavera

Una gravidanza nel bel mezzo dei mesi più freddi dell’anno richiede un adeguato e confortevole vestiario. Il guardaroba deve soddisfare tutte le richieste delle future mamme e l’unico modo per farlo è puntare su una serie di strategici capi di abbigliamento premaman per l’inverno. Alcuni sono essenziali, soprattutto quando la pancia comincia a farsi notare, altri invece possono essere adattati e prestati a questo periodo.

Ad esempio i cardigan e i maxi pullover, che quest’anno hanno avuto la meglio nell’ambito della moda, sono adatti per il periodo di gestazione in quanto sono ampi e lunghi. Abbinandoli a leggings termici o collant super coprenti, la futura mamma sarà protetta, al caldo e allo stesso tempo alla moda.  

Iniziate, quindi, dando spazio a lunghi pullover e dolcevita attillati, da abbinare a collant di ogni genere, soprattutto di media coprenza, così come i cardigan lisci e intrecciati abbelliti da maxi bottoni effetto tartarugato o in legno.

Per quanto riguarda i jeans, meglio i modelli “boyfriend”, in quanto larghi sulle gambe e a vita bassa. Sempre comodi e apprezzati i leggings premaman, tra cui quelli termici, quindi caratterizzati da un rivestimento interno spesso in pile; per le serate speciali potete puntare su leggins effetto pelle e lucidi. 

Di seguito una lista dei capi “must have” per una futura mamma in inverno: 

  • Soprattutto per le future mamme al terzo o quarto mese, periodo in cui la pancia inizia a crescere sempre di più, il capospalla più confortevole è sicuramente il modello “parka” o il “puff jackets” ovvero piumini molto ampi e super imbottiti.
  • I pantaloni rappresentano un ostacolo per molte donne in attesa, perché tra gonfiore delle gambe e pancione, si rischia di sentirsi troppo “sotto pressione”. La prima regola fondamentale, quando si scelgono pantaloni, è preferire quelli morbidi o con un ampio elastico in vita, in primis perché possono essere utilizzati mano a mano che il pancione cresce. 
  • Nella scelta dei vestiti è consigliabile l’acquisto di abiti per tutte le occasioni, di tutti i colori e caratterizzati da dettagli e stili differenti. Importante ricordare di acquistarli senza forma e cinture, così da poterli usare sia durante il periodo di gestazione che nel post-parto.  
  • Pullover e dolcevita premaman sono molto simili ai vestiti lunghi in maglia, ma generalmente arrivano all’altezza dei fianchi. Vi consigliamo di scegliere un modello di pantalone elasticizzato oppure di optare per un paio di jeans. 

Ecco altri consigli sulla scelta dell’abbigliamento premaman:

  1. FATE UNA LISTA! Meglio avere le idee chiare sin da subito facendo i conti con quello che c’è nel proprio armadio e che si può utilizzare, nonostante il pancione. Quello che manca e che potrebbe tornare utile, conviene scriverlo nero su bianco, avere una lista di cose da comprare e completarla.
  2. ABBINAMENTI! Create un look, pensate a tutto, dai capi agli accessori. Visto che questi ultimi non cambieranno, anche se incinte, è necessario capire come abbinare un abito a un paio di stivali o alla borsa, così come alla sciarpa e al cappello.
  3. SENTITEVI SEMPRE A VOSTRO AGIO! Quando si indossa qualcosa di scomodo, si rischia di esserne infastidite e di essere di cattivo umore. Questo non significa che dobbiate indossare solamente tute. Trovate qualcosa di comodo, un vestito o un paio di leggings, che possa farvi essere in armonia con il corpo e, di conseguenza, farvi risplendere.
spot_img

Tag più popolari

spot_img

Potrebbero interessarti...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here