GRAVIDANZA E BENESSERE

SICUREZZA: buon senso e regole d’oro

Portare un bimbo in fascia è un piacere, ma deve essere fatto in modo tale da non compromettere la salute e la sicurezza sia di chi è portato, sia di chi porta.

La fascia “elastica”

“Elastica” non è la definizione che più mi piace, ma essendo oramai quella più comune, utilizzeremo questo aggettivo per definire il supporto portabebè realizzato con una lunga fascia tendenzialmente in maglina, per lo più di cotone.

COME SCEGLIERE LA MIGLIORE BIOBANCA PER LA CONSERVAZIONE DELLE CELLULE STAMINALI DEL PROPRIO BAMBINO

Qualora una futura mamma decidesse di conservare le cellule staminali del proprio bambino presso una biobanca che appartiene ad un gruppo di biobanche, è importante verificare che la biobanca scelta possieda “individualmente” le certificazioni indicate dal gruppo.

I Mei Tai

Il Mei Tai è il portabebè tradizionale più noto; d’origine cinese, viene utilizzato non solo un po’ in tutta l’Asia ma ovunque nel mondo.

I BENEFICI DI UN CORRETTO BABYWEARING

Prima di ogni cosa, “portare” mio figlio è stata una forma di abbraccio intimo e rassicurante. Un abbraccio che recava benefici a entrambi. Al mio bimbo, che si rilassava appagato fino ad addormentarsi, cullato dal battito del mio cuore e dal mio movimento. A me, che mi sentivo madre nel proteggerlo e nel godere della sua vicinanza.

MHUG, la storia del brand

MHUG è uno strumento indispensabile per il benessere delle mamme perché, lasciando le mani libere, è possibile dedicarsi al proprio bebé svolgendo tutte quelle attività che prima, con il bambino in braccio, erano impossibili.

SCREENING NON INVASIVI

Esistono diversi tipi di test che possono essere non invasivi o invasivi per la mamma.

Abbigliamento premaman in inverno e primavera

Il guardaroba deve soddisfare tutte le richieste delle future mamme e l’unico modo per farlo è puntare su una serie di strategici capi di abbigliamento premaman per l’inverno. Alcuni sono essenziali, soprattutto quando la pancia comincia a farsi notare, altri invece possono essere adattati e prestati a questo periodo.

Stitichezza in gravidanza: un problema, tante motivazioni

La stipsi in gravidanza è un disturbo molto comune che interessa circa l’11-38% delle future mamme che, oltre a dover pensare alle nausee e ai vari sintomi legati alla gravidanza, si trovano a dover fare i conti con un intestino più pigro del solito.

MALATI RARI: 1 SU 5 È BAMBINO. MAGGIORI RISORSE PER ASSISTENZA DOMICILIARE

La pandemia, oltre al disastroso impatto sanitario ed economico a livello mondiale, ha creato enormi disagi anche alle famiglie con un membro affetto da malattie rare che necessitano di continua assistenza.
spot_img

Tag più popolari